Lunedì 18 Febbraio 2019
Lavori sospesi in vista delle festività natalizie. Si proseguirà in altre vie cittadine


S. Teresa di Riva. Metanizzazione "stoppata" sulla Nazionale

di Gianluca Santisi | 21/11/2015 | ATTUALITÀ

1690 Lettori unici

Il punto sulla Statale dove sono stati interrotti i lavori

Stop ai lavori sulla Strada statale 114 a S. Teresa di Riva. Gli interventi di scavo e posa delle condotte per la distribuzione del gas metano, che stavano interessando il tratto di via Regina Margherita tra il centro e il quartiere Sacra Famiglia, sono stati sospesi da ieri per non creare ulteriori disagi ai commercianti e consentire loro di prepararsi alle festività natalizie nel migliore dei modi. Le condutture e le diramazioni verso gli edifici sono state posate fino alla zona compresa tra via Landro e via Sciascia e il cantiere è stato poi rimosso. La decisione è stata adottata dall’Amministrazione comunale, che ha affrontato il problema con la ditta che sta eseguendo i lavori. Gli interventi si sposteranno nelle vie secondarie per non intralciare lo shopping durante il prossimo mese di dicembre: operai e mezzi e torneranno poi su corso principale del paese dopo il periodo natalizio, per completare la posa della condotta fino a via Marconi, nel quartiere Bucalo. “Considerate le esigenze dei nostri commercianti e l’imminente arrivo delle festività natalizie - ha spiegato il presidente del Consiglio comunale, Danilo Lo Giudice -, abbiamo convocato l’impresa per chiedere la possibilità di spostare il cantiere in aree sulle quali non insistono attività commerciali. C’è stata massima disponibilità e quindi il cantiere sulla Nazionale è stato chiuso. Allo stesso tempo – ha aggiunto Lo Giudice – abbiamo chiesto al nostro Ufficio tecnico di attivarsi al fine di rimuovere la terra presente a seguito degli scavi”. Proprio stamane alle 6 una spazzatrice dell’Ato Me4 ha provveduto ad aspirare terra e polvere e a lavare la carreggiata sulla via Francesco Crispi e nel tratto di via Regina Margherita dove sono già state posate le condutture del metano. Nelle scorse settimane il vicepresidente del Consiglio comunale, Santino Veri, considerati i disagi sulla Nazionale, aveva chiesto al sindaco Cateno De Luca di valutare la possibilità di riaprire l’importante arteria alla fine dei turni quotidiani di lavoro o almeno nei giorni di sabato e domenica.

Più informazioni: metanizzazione santa teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.