Giovedì 22 Agosto 2019
Ordinanza del sindaco Giovanni Foti per la pulizia straordinaria del paese


Sant'Alessio, strade sporche e il Comune si sostituisce all'Ato Me4

di Andrea Rifatto | 15/06/2018 | ATTUALITÀ

1057 Lettori unici

Una via nella zona sud

Stato poco decoroso di tutte le strade comunali, tra sporcizie ed erbacce, soprattutto al centro del paese. E così il sindaco di Sant’Alessio, Giovanni Foti, dopo averne preso atto leggendo una relazione di servizio stilata dai funzionari dell’Ufficio tecnico comunale, ha deciso di intervenire di conseguenza, quale ufficiale a cui spettano i provvedimenti in materia di igiene e sanità per la tutela dell’incolumità pubblica, anche in vista dell’arrivo dell’estate e dell’aumento delle presenze in paese. Il primo cittadino ha quindi firmato un’ordinanza incaricando una ditta di S. Teresa di effettuare la pulizia straordinaria del paese e precisamente delle vie Consolare Valeria (Statale 114) per tutta l’estensione, dalla frazione Santa Margherita alla bretella sul torrente Agrò, del lungomare, delle vie Saitta, Panoramica, Della Zagara e Dei Limoni e di tutte le strade a partire dalla via Madonna del Carmelo (zona sud) fino al confine lato nord. Il sindaco Foti ha disposto la trasmissione dell’ordinanza ai responsabili delle aree Tecnica, Polizia municipale ed Economico-Finanziaria e all’Ato Me4, comunicando alla società d’ambito in liquidazione che gestisce i servizi ambientali a Sant’Alessio che le spese derivanti dall’ordinanza le saranno addebitati perché ritenuta inadempiente nell’espletamento di tutti i servizi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.