Martedì 13 Novembre 2018
La strada nella zona nord del paese è da tempo in pessime condizioni


Sant'Alessio, via Maresciallo Altadonna tra sporcizia e abbandono - FOTO

di Andrea Rifatto | 06/11/2018 | ATTUALITÀ

271 Lettori unici | Commenti 1

Rifiuti disseminati in strada

Sporcizia e abbandono nella zona nord di Sant'Alessio lungo via Maresciallo Altadonna. La strada si presenta da tempo in pessime condizioni e nonostante le segnalazioni dei cittadini le cose continuano a non cambiare. Sul lato monte, a ridosso della ferrovia, la striscia che separa il marciapiede dai binari è da tempo invasa da arbusti, canneti e spazzatura, così come la stessa banchina si presenta sconnessa in diversi tratti, con mattonelle e cigli divelti oltre che piena di erbacce. In corrispondenza del contenitore per la raccolta degli abiti usati, vengono solitamente gettati dai soliti incivili sacchetti dai rifiuti e ingombranti, che rimangono lì spesso per diversi giorni prima di essere rimossi. Stessa scena che si presenta sul lato opposto della strada, nelle grandi aiuole a ridosso delle abitazioni, trascurate e lasciate nell’abbandono. Durante le ore serali la situazioni è resa ancora più difficile dal cattivo funzionamento della pubblica illuminazione, visto che almeno sei lampade rimangono spente e la via rimane quasi interamente al buio. Un'arteria parecchio frequentata, vista la presenza dell'ambulatorio dell'Asp, della guardia medica, della caserma dei carabinieri e della scuola, che merita sicuramente maggiore decoro. 



COMMENTI

vivamilan | il 06/11/2018 alle 17:29:38

E' una via lontana dal mare,ma c'è anche una barca di legno in decomposizione.Tutta la zona è totalmente abbandonata,l'illuminazione è vecchia di almeno 30 anni ed anche le lampade accese è come se non ci fossero,praticamente è tutto al buio,ma anche le altre strade collegate non se la passano meglio,sembra di essere nelle profonde periferie delle grosse città senza speranze!!!!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.