Sabato 19 Ottobre 2019
Presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Messina, è stato nominato dall'assessore Croce


Santi Trovato nuovo direttore dell’Ente Parco dell’Etna

di Redazione | 10/07/2015 | ATTUALITÀ

1466 Lettori unici

Santi Trovato nella sede dell'Ente Parco dell'Etna

L’ingegnere Santi Trovato è il nuovo direttore reggente dell’Ente Parco dell’Etna. Il decreto di nomina è stato siglato dall’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Maurizio Croce, ed ha validità dal 1° luglio. Trovato, 54 anni, nato a Casalvecchio Siculo, è laureato in Ingegneria civile presso il Politecnico di Torino: è attualmente presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Messina e dirigente dell’Amministrazione regionale dal giugno 1989, in servizio presso il Dipartimento Regionale delle Foreste. Dal giugno 1989 al gennaio 2003 ha ricoperto il ruolo di dirigente tecnico di 3a fascia presso il Genio civile di Messina, mentre dal gennaio 2003 al giugno 2010 è stato dirigente del Servizio Ufficio Speciale per la conservazione del suolo e dell’ambiente naturale di Messina. Dal 2010 al 2014 è stato anche responsabile dell’Ato Idrico peloritano. Subentra all’ing. Pietro Coniglio, reggente dell’Ente Parco dal 31 ottobre 2013 fino al 30 giugno scorso, che il 17 giugno ha presentato le proprie dimissioni. L’assessore Croce ha subito individuato Santi Trovato come soggetto in possesso di esperienza professionale, sia generale che di settore, adeguata alla direzione dell’Ente. Il nuovo direttore reggente si è insediato nei giorni scorsi presso l’ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, sede del Parco dell’Etna. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.