Mercoledì 18 Settembre 2019
Pessimo biglietto da visita per quanti transitano per visitare il monumento


Savoca, liquami sulla strada verso l’abbazia dei SS. Pietro e Paolo d'Agrò

di Redazione | 16/06/2016 | ATTUALITÀ

1829 Lettori unici | Commenti 2

La fuoriuscita di liquami sulla strada

Pessimo biglietto da visita per i turisti che si recano all’abbazia arabo-normanna dei SS. Pietro e Paolo d’Agrò, situata nel territorio di Casalvecchio Siculo. Sulla strada che conduce all’antico monumento, all’uscita dalla frazione Contura superiore, nel comune di Savoca, si è registrata una fuoriuscita di liquami da un pozzetto della rete fognaria, probabilmente a causa dell'occlusione della condotta. Il rivolo ha percorso l’arteria verso valle formando delle pozzanghere maleodoranti che non hanno rappresentato certamente uno spettacolo gradevole per quanti a piedi o con i mezzi hanno raggiunto l’abbazia casalvetina, in un percorso già costellato da diverse insidie, con un fondo sconnesso e polveroso che non agevola certamente quanti desiderano ammirare il gioiello architettonico della vallata. Il Comune di Savoca è intervenuto nel tardo pomeriggio di oggi per risolvere l’inconveniente ed evitare ulteriori problemi di natura igienico-sanitaria.


COMMENTI

roberto m moschella | il 16/06/2016 alle 23:25:56

Transito spesso da quelle parti e posso testimoniare che questa pozzanghera di fogna c'e' almeno da tre anni. Mentre nel greto del torrente l'anarchia regna totale. L'altra sera ho sentito a Savoca tanta aria fritta.

Savocese | il 16/06/2016 alle 23:47:39

Il pozzetto è stato sistemato nel pomeriggio dall'amministrazione comunale.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.