Venerdì 18 Ottobre 2019
Necessari per l'incremento del traffico. La gestione sarà affidata ai privati


Savoca, parcheggi a pagamento nel centro storico

di Gianluca Santisi | 10/02/2017 | ATTUALITÀ

1929 Lettori unici

Sarà affidata ai privati la gestione del servizio di parcheggi a pagamento e di zona a traffico limitato a Savoca. Lo ha stabilito la Giunta del sindaco Nino Bartolotta contestualmente all’approvazione delle tariffe del servizio. I veicoli con capienza fino a 25 posti pagheranno 15 euro per l’intera giornata; quelli con capienza da 26 posti in poi pagheranno 30 euro (sempre per l’intera giornata); infine, la sosta per ogni altro tipo di veicolo costerà 80 centesimi di euro all’ora. Il sindaco Bartolotta ha evidenziato che i visitatori del borgo storico sono aumentati in modo esponenziale e  si riscontra un incremento significativo della circolazione veicolare che, anche in considerazione delle caratteristiche strutturali delle stradine, è causa di potenziali pericoli per i pedoni e di nocumento al patrimonio storico e artistico savocese. Ciò rende quindi necessario offrire un servizio adeguato. Il Comune, però, non dispone di personale idoneo e sufficiente da impiegare per la gestione in amministrazione diretta del servizio di parcheggio a pagamento. Da qui la decisione di ricorrere all’esternalizzazione della concessione dei servizi. Al responsabile dell’Area tecnica e amministrativa la Giunta ha demandato il compito di formalizzare i consequenziali adempimenti gestionali di competenza, inerenti l’esecuzione del provvedimento. La concessione del servizio non comporterà costi aggiuntivi per l’Ente locale. L’istituzione della zona a traffico limitato nel centro storico di Savoca e delle aree di sosta a pagamento era stata approvata dalla Giunta nel marzo dello scorso anno. Nel luglio successivo, il Consiglio comunale aveva dato il via libera all’esternalizzazione del servizio. Il Comune ha inoltre deciso di affidare ai privati la gestione delle visite turistiche multilingua nel centro storico savocese.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.