Venerdì 23 Agosto 2019
Durante le celebrazioni ricordato il governatore della Confraternita, scomparso a marzo


Savoca, sipario su Santa Lucia: festa dedicata al compianto Lucio Nicita

di Andrea Rifatto | 13/08/2018 | ATTUALITÀ

2542 Lettori unici

La rappresentazione del martirio

Conclusi ieri sera a Savoca i festeggiamenti in onore di Santa Lucia, patrona del borgo. Con la solenne celebrazione eucaristica delle 20.30 presieduta dal cardinale Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo ed ex nunzio apostolico per l’Italia, che ha affiancato il parroco don Agostino Giacalone, seguita alle 22 dalla processione del simulacro argenteo per le vie cittadine, è calato il sipario sulle celebrazioni religiose e gli eventi annessi, che richiamano da sempre centinaia di fedeli e visitatori da ogni parte. La festa di quest’anno è stata dedicata al compianto Lucio Nicita, governatore della Confraternita di Santa Lucia prematuramente scomparso lo scorso marzo. Una promessa che aveva fatto il parroco di Savoca, padre Agostino Giacalone, durante l’omelia funebre dell’8 marzo e che ha mantenuto ieri durante la solenne celebrazione, in quella stessa chiesa dove la comunità di Savoca ha dato l’ultimo saluto al suo governatore. A ricordare la figura di Lucio Nicita e il suo impegno per Savoca da governatore della Confraternita, carica che ha ricoperto dal 2012 fino alla sua scomparsa, ma da sempre per il borgo medievale, sono stati anche il sindaco Nino Bartolotta e l’attuale governatore reggente Vincenzo Pasquale, nei loro interventi di ringraziamento prima della benedizione alla fine della processione, alla presenza delle autorità civili e militari, tra cui il comandante dei carabinieri della Stazione di Sant’Alessio, luogotenente Vito Calì. La festa di Santa Lucia di quest’anno ha visto il ritorno della tradizionale rappresentazione vivente del martirio di Santa Lucia, impersonata da Miriana Folti (che sabato ha ricevuto la palma da Valentina Lombardo, Lucia del 2016), con “u Diavulazzu” con la sua terrificante maschera lignea, i Giudei e i buoi.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.