Lunedì 24 Giugno 2019
Nuovo successo per lo studente del Liceo classico di S. Teresa di Riva


Secondo posto per Sergio Lombardo al Certamen Latinum Aetneum

19/04/2016 | ATTUALITÀ

1621 Lettori unici

Sergio Lombardo

Continua ad arricchirsi ancora il palmares 2016 di Sergio Lombardo, studente della classe III C del Liceo classico di S. Teresa di Riva. Dopo il primo posto conquistato alla sesta edizione del Certamen Patristicum, gara di traduzione dal Greco svoltasi al Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale, e il secondo posto ex aequo con Alessandro Triolo al Certamen Peloritanum di Messina, gara nazionale di Latino, ottenuto al Liceo “F. Maurolico” di Messina, Lombardo si è classificato secondo alla dodicesima edizione del "Certamen Latinum Aetneum", svoltosi presso il Liceo scientifico "Galileo Galilei" di Catania. Lo studente santateresino, che lo scorso anno era giunto primo, si è cimentato nella traduzione di un passo di Plinio il Vecchio, tratto dal VII libro della "Naturalis Historia", dedicato all'antropologia e alla fisiologia, dove l'autore latino esprime il proprio scetticismo circa la possibilità di una vita dopo la morte e confuta, coerentemente con il tradizionale spirito pragmatico dei Romani, il soprannaturale, la cui speranza considera una semplice follia. Il brano, che risente dell'intento compilatorio dell'opera, presenta uno stile non troppo elevato, né eccessivamente ricercato, con periodi brevi e giustapposti mediante l'uso di congiunzioni coordinanti e la frequente ellissi del verbo essere. In virtù del secondo posto conquistato nella sezione riservata agli studenti del Classico ha ricevuto in premio un assegno da 150 euro.

Congratulazioni sono state espresse dalla dirigente dell'Istituto di istruzione superiore "Caminiti-Trimarchi" di S. Teresa, Carmela Maria Lipari, dai docenti e dai suoi compagni di classe per essere stato nei cinque anni di liceo un'eccellenza nella traduzione dei classici e per aver mostrato sempre un notevole e particolare interesse per ogni settore della cultura. Sergio Lombardo, grazie al risultato conseguito al Certamen Patristicum di Acireale, parteciperà alle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche che si svolgeranno a Torino dal 10 al 13 maggio.

Più informazioni: sergio lombardo  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.