Sabato 19 Ottobre 2019
La Provincia di Messina ha avviato le procedure di gara. Previste opere di consolidamento


Strade provinciali, 4 milioni per Antillo, Gallodoro e Rometta

20/04/2015 | ATTUALITÀ

1228 Lettori unici

La frana sulla Sp 13 a Gallodoro

La IV Direzione “Servizi Tecnici di Viabilità 1° Distretto” della Provincia regionale di Messina ha avviato le procedure relative ad interventi su tre arterie stradali di competenza dell’ente sovracomunale. Ad annunciarlo è il dirigente, ing. Giuseppe Celi, che ha sottolineato l’importanza delle opere che Palazzo dei Leoni eseguirà sul territorio.
Nel comune di Rometta, sulla strada provinciale 56, tra il km. 8+000 ed il km. 9+000, in località Palostrico - Pizzo Motta, si realizzeranno opere finanziate con fondi Presidenza del Dipartimento della Protezione Civile e finalizzate alla mitigazione del rischio geomorfologico, connesso alla frana di crollo massi del 29 gennaio 2015, per un importo complessivo di 65mila euro. Ad Antillo si interverrà a monte della strada provinciale 19, nei pressi del cimitero del centro jonico, per il consolidamento del piano viabile, il ripristino, la canalizzazione e la regimentazione delle acque meteoriche e la realizzazione delle opere di contenimento e stabilizzazione delle scarpate per un importo complessivo dei lavori di 2,5 milioni di euro. A Gallodoro, infine, si opererà sulla strada provinciale 13, al km. 1+200 in contrada Fiurella, per il consolidamento ed il contenimento del versante attualmente a rischio caduta massi. L’importo complessivo di quest’ultimo appalto è di 1.459.941,49 euro.

Più informazioni: strade provinciali  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.