Giovedì 22 Agosto 2019
A breve interventi tra Mandanici e Mongiuffi Melia grazie ai fondi del Masterplan


Strade provinciali, appaltati lavori per 2,6 milioni su 7 arterie joniche

28/12/2018 | ATTUALITÀ

624 Lettori unici

L'innesto tra la Sp 23 e la Sp 19b

La Città metropolitana di Messina ha appaltato una serie di importanti interventi sulle arterie viarie del territorio per un importo complessivo di 4 milioni 509mila 570 euro: una parte dei finanziamenti attinge a fondi ministeriali mentre un'altra parte fa riferimento a fondi del Masterplan. I lavori finanziati con risorse del Masterplan per il Mezzogiorno riguardano tre arterie della zona jonica: lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale 25 di Mandanici e della strada provinciale 26 di Locadi (importo complessivo dei lavori 384mila 404,77 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,1809 % per un costo totale dell'opera post gara di 325mila 631, 32 euro); lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale 23 di Misserio e delle strade provinciali 19/a e 19/b Misserio-Mondello-Misitano-Rimiti-Due Fiumare (importo complessivo dei lavori 979mila 186, 12 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 40,2324 % per un costo totale dell'opera post gara di 819mila 380,91 euro); lavori di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza e sistemazione del piano viabile della strada provinciale  11 di Mongiuffi Melia e della strada provinciale 13 di Gallodoro (importo complessivo dei lavori 1 milione 300mila euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 35,2113% per un costo totale dell'opera post gara di 911mila 863,34 euro).

Gli interventi coperti da fondi ministeriali interesseranno in particolare: lavori di manutenzione della pavimentazione stradale e della segnaletica orizzontale della strada provinciale 43/B “Panoramica dello Stretto” di Messina (importo complessivo dei lavori: 1.265.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,3959% per un costo totale dell'opera post gara di 849.658,69 euro); lavori di manutenzione per la sostituzione di barriere di sicurezza incidentate e per la fornitura e collocazione di alcuni giunti di dilatazione di ponti ed il rifacimento di segnaletica stradale orizzontale nella strada provinciale 43/B “Panoramica dello Stretto” di Messina (importo complessivo dei lavori: 235.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 38,8787% per un costo totale dell'opera post gara di 173.088,67 euro); lavori di ripristino del piano viabile per il miglioramento della percorribilità di alcuni tratti delle strade provinciali ricadenti tra i Comuni di Capo d'Orlando e Tusa (importo complessivo dei lavori: 100.000 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 42,1023% per un costo totale dell'opera post gara di 60.646,03 euro); lavori di ripristino di vari tratti lungo la rete viaria provinciale ricadente nella zona tirrenica della Città Metropolitana di Messina e nell'isola di Vulcano (importo complessivo dei lavori: 245.979,85 euro, la ditta vincitrice ha offerto un ribasso del 37,9322 % per un costo totale dell'opera post gara di 169.066,09 euro).


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.