Venerdì 19 Luglio 2019
Approvato il progetto dell'associazione "Ulisse" per un servizio di orientamento


"Talent Scout", l'Unione dei Comuni promuove l'autoimprenditorialità

03/07/2019 | ATTUALITÀ

287 Lettori unici

Concetto Orlando, sindaco di Roccafiorita

Su proposta dell’assessore alle Politiche per il Lavoro Concetto Orlando, sindaco di Roccafiorita, la Giunta dell’Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani ha approvato il progetto “Talent Scout” promosso dall’Associazione Ulisse. Il progetto è stato presentato nell’ambito della call “Avviso pubblico per la selezione dei progetti finanziati dalla Regione Siciliana e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale a valere sul “Fondo Politiche Giovanili” - Anno 2018” promossa dal Dipartimento Regionale della Famiglia. L’Associazione Ulisse ha proposto di realizzare un servizio di orientamento specialistico all’autoimprenditorialità forte del suo curriculum maturato come ente attuatore del progetto Yes, I start Up dell’Ente Nazionale Microcredito, un corso di formazione gratuita per chi vuole avviare un’attività d’impresa tramite i fondi di Invitalia Resto al Sud e Selfiemployment. Il progetto, che coinvolgerà tutti i Comuni dell’Unione, prevede la partecipazione attiva degli uffici comunali dei singoli enti sia come punti di accesso informativo che come soggetti attivi nella ricerca di nuove opportunità imprenditoriali.

“Sono molto soddisfatto dell’iniziativa intrapresa – ha dichiarato Concetto Orlando – perché ogni iniziativa volta allo sviluppo del territorio va colta e promossa in tutte le sue forme. In caso di approvazione, spero nella più ampia partecipazione da parte dei giovani del nostro territorio”. “Questo progetto” – ha dichiarato il presidente dell’Unione, Davide Paratore - segna l’inizio di una fase di collaborazione con il territorio: il nostro obiettivo è valorizzare le nostre eccellenze permettendo ai giovani di realizzare il loro sogno di restare in questa terra, avere successo e creare la loro impresa. Siamo prondi a cogliere tutti gli stimoli positivi che vengano dai cittadini, dalle associazioni e dalle imprese in termini di idee e progettualità”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.