Martedì 20 Agosto 2019
A fronte di 493 posti disponibili. Test di accesso ai corsi mercoledì 3 settembre


Università di Messina, 2121 i candidati per le Professioni sanitarie

29/08/2014 | ATTUALITÀ

1233 Lettori unici

Saranno 1582 i candidati all’accesso ai Corsi di Laurea per le Professioni Sanitarie che svolgeranno il test, mercoledì 3 settembre, presso il Polo di contrada Papardo, mentre in 539 effettueranno la prova presso il Polo dell’Annunziata. In totale, dunque, 2121 (a fronte delle 2440 domande) gli studenti che hanno confermato con il pagamento del MAV la pre-iscrizione ai test per accedere ai 493 posti disponibili. I candidati dovranno presentarsi alle 8.00 in una delle due sedi a loro assegnate, muniti di documento d’identità personale in corso di validità e di ricevuta del pagamento bancario. La prova di ammissione (della durata di 100 minuti) consisterà nella soluzione di 60 quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato ne deve individuare una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; biologia; chimica; fisica e matematica. 
Sarà a disposizione dei candidati – e di eventuali loro accompagnatori – un servizio gratuito di bus navetta gestito direttamente dall’Ateneo. I mezzi collegheranno il Capolinea del Tram “Annunziata” (area parcheggio Baby Park) con i Poli del Papardo e dell’Annunziata, dove si terranno i test, in coincidenza sia con l’inizio che con la fine delle prove. Le corse inizieranno alle 7 e proseguiranno in maniera continuativa. Le autovetture potranno essere lasciate presso gli appositi spazi di sosta (Ztl) situati nelle immediate vicinanze del punto di partenza dei bus. Al termine delle selezioni, a partire dalle 13, i candidati troveranno a disposizione in entrambi i Poli i bus per tornare al Capolinea del Tram “Annunziata”. Prevista anche una corsa dal molo “Rizzo” – terminal metromare, con partenza alle ore 7.35, che permetterà di raggiungere tutte le sedi delle prove. I candidati, al rientro, potranno arrivare al terminal sfruttando le navette fino al capolinea “Annunziata” ed utilizzando poi (in questo caso, a pagamento) il tram. Per ulteriori informazioni, consigli e suggerimenti, è possibile consultare la sezione Speciale Test Professioni Sanitarie sul sito www.unime.it dove è possibile trovare, tra l’altro, l’elenco con i nominativi dei candidati suddivisi per sede e alcune video-guide utili ad affrontare più agevolmente la prova.

Più informazioni: università messina  

Articoli correlati

 

 

 

 

 

 

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.