Venerdì 24 Gennaio 2020
Lunedì 3 incontro all'Help Center di S. Teresa per chiedere l'avvio di politiche concrete


"People First", campagna della Penelope per le pari opportunità

29/09/2016 | ATTUALITA

1123 Lettori unici

L'Help Center di S. Teresa di Riva

Parte la mobilitazione sociale promossa dall'associazione Penelope, che gestisce l’Help Center di S. Teresa di Riva, per chiedere ai Comuni della area jonica di avviare concrete politiche attive per garantire il diritto al lavoro e alle pari opportunità per le persone disabili. La campagna, denominata "People First", nasce a sostegno della proposta avanzata a tutti i Consigli comunali di adottare un Regolamento comunale che vincoli le Amministrazioni a definire ogni anno in quali appalti pubblici inserire apposite clausole sociali che prevedano l'assunzione di disabili da parte delle ditte che partecipano alle gare. Una misura concreta, senza costi aggiuntivi, che permetterebbe l'accesso al diritto al lavoro dei tanti disabili in eta lavorativa che, fuoriusciti dal circuito scolastico, rischiano di rimanere in una situazione di emarginazione ed esclusione sociale. La campagna prevede il coinvolgimento diretto dei disabili, delle loro famiglie, delle associazioni e dei cittadini per spingere i comuni a cambiare la loro agenda politico-amministrativa che predilige l'investimento in opere pubbliche e pone in secondo piano i bisogni delle persone (i disabili in primis visti come un costo o mero oggetto di assistenza). Per lanciare la campagna l'associazione Penelope invita le associazioni del territorio e la stampa a partecipare all'incontro pubblico che si terrà lunedì 3 ottobre a partire dalle ore 17 presso la sala agorà dell'Help Center di via Cristoforo Colombo a S. Teresa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.