Sabato 25 Gennaio 2020
Serata di ricordi con l'ultracentenaria santateresina che vive a Bergamo


S. Teresa. Gli ex alunni incontrano la 105enne maestra “Ciccina” Cisca

27/08/2016 | ATTUALITA

2952 Lettori unici

La maestra Cisca con alcuni ex alunne

La più longeva cittadina di S. Teresa di Riva, la maestra Ciccina Cisca, all’anagrafe Giuseppina Francesca, 105 anni compiuti ad aprile, ha voluto incontrare nella terrazza della sua casa un gruppo di ex alunne ed alunni per salutarli prima del rientro a Bergamo, dove da alcuni anni vive con la sorella. Gli ex alunni, con a capo Anna Maria Di Bella, le hanno fatto dono di una pergamena, nella quale la ringraziano “per gli indimenticabili anni trascorsi insieme”, di una torta e  di una composizione floreale. La maestra Ciccina ha abbracciato i suoi ex allievi dedicando ad ognuno di loro parole affettuose. “Una serata di festa, di gioia, di emozioni” – commentano gli ex alunni. Per l’occasione l’Amministrazione comunale ha fatto pervenire una targa, consegnata dagli assessori Giovanni Bonfiglio ed Annalisa Miano, ringraziandola “per aver contribuito alla crescita culturale di moltissimi giovani santateresini”, augurandole un prosieguo di vita ricca di salute e serenità.
Giuseppina Francesca Cisca, detta “Ciccina”,  è nata a S. Teresa il  5 aprile 1911. Dopo aver conseguito il diploma magistrale a Messina, ha insegnato a Savoca, Casalvecchio Siculo e infine a S. Teresa, alla Scuola elementare “Felice Muscolino”. Una donna straordinaria, che si è realizzata pienamente nell’insegnamento, trasmettendo  agli allievi, oltre alle nozioni scolastiche, i valori autentici della vita.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.