Martedì 11 Dicembre 2018
Rintracciato dalla Polizia metropolitana. Sequestrata discarica a San Teodoro


Abbandona rifiuti a Savoca, multa da 600 euro a un santateresino

di Redazione | 18/09/2018 | CRONACA

2924 Lettori unici | Commenti 1

Un cittadino di S. Teresa di Riva è stato multato dalla Polizia metropolitana di Messina per aver abbandonato rifiuti al Km 1,200 della strada provinciale agricola 232 di Mancusa, nel comune di Savoca. Gli agenti, durante un servizio di controllo del territorio, hanno rinvenuto un cumulo di rifiuti vari (non pericolosi) abbandonati sotto un viadotto e dalle indagini effettuate e dall’analisi dei materiali abbandonati sono riusciti a risalire al trasgressore, a cui è stato contestato l’abbandono di rifiuti ed è stata inflitta una contravvenzione di 600 euro. Sulla Strada statale 120, in località Sciammo nel comune di San Teodoro, la Polizia metropolitana ha invece individuato e sottoposto a sequestro preventivo una discarica abusiva, contenente lastre di eternit, carcasse di animali in decomposizione ed altro materiale. Contestualmente si è provveduto alla nomina del custode giudiziario dell’area stessa, individuato nella persona del vicesindaco di S. Teodoro e all’inoltro degli atti alla Procura di Catania, competente per territorio, che ha convalidato il sequestro.


COMMENTI

Marino Natale | il 19/09/2018 alle 11:20:07

gli incivili purtroppo esistono da per tutti,certa persone non si abitua alla raccolta differenziata e cerca di fare il furbo,secondo me oltre alla multa andrebbero denunciati tutti coloro che commettono questo scempio,è un degrado che deve finire,non si puo' scendere in spiaggia dove ci sono i sottopassaggi della ferrovia,schifezze di ogni genere impediscono di passare,è così che trattiamo la nostra bella SICILIA? questi incivili si dovrebbero vergognare!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.