Sabato 24 Agosto 2019
Calci e pugni da un gruppo di persone per futili motivi. Indagano i carabinieri


Aggressione sul lungomare di S. Teresa, 19enne finisce in ospedale

di Andrea Rifatto | 11/08/2019 | CRONACA

3574 Lettori unici

L'ambulanza del 118 sul lungomare

Violenta aggressione la scorsa notte a S. Teresa. Alle 2.15 un giovane di 19 anni del posto. A. P., è stato picchiato da altre tre o quattro persone originarie del Catanese mentre si trovava sul lungomare, finendo poi in ospedale. Secondo una prima ricostruzione l’episodio, avvenuto nel quartiere Portosalvo, sarebbe legato a futili motivi, sembrerebbe per uno screzio nato perchè il santateresino si era appoggiato sulla bicicletta di uno dei quattro. Ad avere la peggio è stato proprio il 19enne, colpito con pugni e calci in faccia, all’addome e al torace. Il giovane è stato soccorso dall’ambulanza del 118 e poi condotto al Policlinico, dove è giunto in condizioni non gravi. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Taormina.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.