Lunedì 24 Giugno 2019
I carabinieri, durante un controllo, gli hanno trovato dosi di cocaina e marijuana


Detenzione di droga, 27enne di Taormina arrestato e condannato

30/05/2019 | CRONACA

1172 Lettori unici

Ad agire i militari del Norm

Un 27enne di Taormina è stato arrestato ieri dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile perché ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Il giovane, L. C., incensurato, è stato sottoposto a controllo dai militari durante un servizio di pattugliamento del territorio della frazione Trappitello e durante le verifiche ha manifestato segni di nervosismo destando sospetti nei carabinieri, che lo hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare rinvenendo presso la sua abitazione della cocaina in “pietra”, pronta per essere tagliata e suddivisa in dosi, nonché una dose della stessa sostanza già confezionata per un peso complessivo di poco più di 3 grammi. Inoltre i militari dell’Arma hanno rinvenuto anche circa un grammo di marijuana nonché due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. La droga rinvenuta è stato sequestrato e il 27enne arrestato. Questa mattina, davanti al giudice monocratico del Tribunale di Messina, è stato celebrato a sua carico il processo con rito direttissimo concluso con il patteggiamento della pena di un anno di reclusione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.