Lunedì 24 Giugno 2019
Massi e terra bloccano l'arteria in contrada Mallina. Sul posto tecnici e mezzi della Provincia


Frana sulla Sp 19, strada interrotta tra Savoca e Casalvecchio Siculo

di Redazione | 02/11/2015 | CRONACA

1723 Lettori unici

La frana sulla Sp 19, sopra l'abitato di Savoca

Interrotta dalle prime ore di stamane la Sp 19 "Savochese", che da S. Teresa di Riva conduce a Savoca, Casalvecchio Siculo e Antillo. Una frana che si è verificata al km 4,500 poco sopra l'abitato di Savoca, in contrada Mallina, a 50 metri dal bivio per Mancusa, ha costretto i tecnici dell'ex Provincia regionale a interrompere l'arteria in attesa di rimuovere la mole di massi e terra precipitata sulla sede stradale dalla collina sovrastante. Le piogge delle ultime ore hanno infatti appesantito notevolmente il terreno, che è scivolato sfondando la rete posta sul muro di contenimento e ostruendo buona parte della carreggiata. Diverse pietre sono rotolate anche davanti al cancello di ingresso e dentro il cortile di una villetta limitrofa. Sul posto sono giunti i geometri Agatino Palella e Giovanni Pinto della Città metropolitana di Messina (ex Provincia), che dopo un primo sopralluogo hanno richiesto l'intervento della ruspa dell'Ente per liberare la Provinciale 19 e consentire quantomeno il ripristino della circolazione verso valle e monte, mentre per rimettere in sicurezza il costone si prospettano tempi più lunghi, vista la carenza di fondi dell'ex Provincia. Il mezzo è giunto poco dopo le 8.30 e si è messo subito al lavoro. Disagi per quanti stamane dovevano raggiungere Casalvecchio e le borgate collinari o il posto di lavoro nei centri costieri: per aggirare la frana l'unica alternativa è passare dalle frazioni Mancusa e Romissa per riprendere poi la Sp 19 a valle dell'abitato di Savoca. Rimasta bloccata anche un'ambulanza, che per raggiungere Casalvecchio ha dovuto allungare notevolmente il suo percorso.

AGGIORNAMENTO ORE 11
Il mezzo meccanico della Città metropolitana di Messina ha liberato la carreggiata in contrada Mallina consentendo così di ripristinare la circolazione stradale sulla Sp 19, in entrambi i sensi di marcia.

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.