Mercoledì 16 Ottobre 2019
Tragico incidente domestico che non ha lasciato scampo ad un uomo residente a Taormina


Gallodoro. Cade mentre stende i panni, muore 49enne

di Redazione | 22/06/2015 | CRONACA

1830 Lettori unici

Un tragico incidente domestico verificatosi a Gallodoro è costato la vita al 49enne Carmelo Puglia, nato e residente a Taormina. Nella giornata di ieri l’uomo si era recato nel centro collinare in un appartamento di proprietà della famiglia, originaria del posto, ubicato in via Santa Lucia. Si trovava davanti l’abitazione per stendere dei panni, quando ha perso l’equilibrio, probabilmente per una distrazione o un malore, ed è precipitato su una scala sottostante da un’altezza di circa tre metri, battendo la testa e riportando un grave trauma che non gli ha lasciato scampo. Sul parapetto dal quale è caduto erano stati posti alcuni vasi in cemento che non hanno però evitato la fatalità: uno di questi è anzi rotolato sulla scalinata sottostante. L’unico residente del quartiere non ha udito nulla di strano: a scoprire il corpo ormai privo di vita del 49enne e a dare l’allarme sono state, dopo le 10, alcune persone giunte in paese per trascorrere la domenica in una abitazione di loro proprietà. Sul posto sono giunti i sanitari della guardia media e del 118 e i carabinieri. La salma, considerato che si è trattato di un incidente, è stata riconsegnata ai familiari. Le esequie di Carmelo Puglia, che non era sposato e non aveva figli, si terranno oggi alle 15.30 nella chiesa di Gallodoro.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.