Lunedì 24 Giugno 2019
Intervento per liberarlo in pieno centro insieme alla Polizia municipale


Letojanni, gatto intrappolato da due giorni salvato dai Vigili del Fuoco

di Redazione | 09/06/2019 | CRONACA

600 Lettori unici

Il salvataggio del gattino

Da due giorni i residenti lo sentivano miagolare senza però riuscire a capire da dove arrivassero i suoi lamenti. E ieri pomeriggio il “mistero” si è risolto. I miagolii provenivano infatti da un gattino che era rimasto intrappolato in una conduttura sotto il marciapiede di via Vittorio Emanuele all’altezza di piazza dell’Orologio, dove sono in corso i lavori di ampliamento del marciapiede. Il felino si era introdotto nella tubazione probabilmente in un punto dove l’imbocco della stessa era rimasto scoperto, non riuscendo però ad uscire. E così ieri è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, giunti alle 19.30 a Letojanni dal Distaccamento volontari di Mojo Alcantara su richiesta della Polizia municipale, che dopo diversi minuti di manovre sono riusciti a recuperare il felino e trarlo in salvo, consegnando al vicecomandante Arturo Nostro e all’agente Diego Spadaro. Il gattino si presentava spaventato ma in buone condizioni di salute ed è stato subito rifocillato dopo due giorni di sofferenze, prima che i vigili trovassero per lui una sistemazione all'hotel Delle Palme.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.