Martedì 22 Ottobre 2019
I carabinieri lo tenevano sotto controllo da giorni. Disposti i domiciliari


Marijuana e cocaina in casa: arrestato un 35enne di Giardini Naxos

di Andrea Rifatto | 14/06/2019 | CRONACA

1006 Lettori unici

La sostanza e il denaro sotto sequestro

Da giorni seguivano i suoi movimenti sospetti a Giardini Naxos, ritenendo di avere fondati motivi che potesse detenere sostanze stupefacenti, fin quando hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare. E così ieri pomeriggio i carabinieri Nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina, nel corso di servizi di prevenzione finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti, sono arrivati all’arresto di Mario Cernuto, 35 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 200 grammi di marijuana, 0,20 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e diverse banconote dello stesso taglio giudicate provento dell’attività illecita dell’uomo. Questa mattina Cernuto è stato condotto dinnanzi al giudice del Tribunale di Messina per il giudizio direttissimo al termine del quale il magistrato, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Sempre a Giardini i carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Caltagirone nei confronti del 52enne Carmelo Caggegi per il reato di tentato furto aggravato in concorso. I militari dell’Arma hanno rintracciato l’uomo e lo hanno arrestato poiché deve espiare la pena di 10 mesi di reclusione in quanto condannato per il reato commesso a Ramacca (Ct) nell’aprile 2014, quando fu sorpreso mentre in concorso con altre persone tentava di rubare all’interno di un istituto di credito del luogo. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione per l’espiazione della pena residua. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.