Martedì 23 Aprile 2019
Inquietante episodio nei pressi di un'azienda zootecnica fuori paese


Misteriosi spari nelle campagne di Mandanici: indagano i carabinieri

di Andrea Rifatto | 09/02/2019 | CRONACA

2102 Lettori unici

Inquietante episodio ieri pomeriggio nelle campagne di Mandanici. Intorno alle 18.30 una o più persone hanno esploso dei colpi di arma da fuoco nei pressi di un’azienda zootecnica situata fuori paese, dileguandosi subito dopo e facendo perdere le proprie tracce. Gli spari sono stati uditi da una persona che ha allertato il 112. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale Stazione, che non hanno però trovato nessuno nella zona indicata nella segnalazione e hanno avviato accertamenti specifici per capire le motivazioni del gesto, che sembrerebbe di matrice intimidatoria. I colpi sono stati esplosi da lunga distanza, da una pistola o verosimilmente da un fucile, e non hanno colpito persone o strutture. I militari dell’Arma della Compagnia Messina Sud stanno indagando per capirne di più e al momento vige il più stretto riserbo. Di certo c’è che si tratta del terzo episodio in tre settimane nel comprensorio che vede al centro della cronaca attività dedite all’allevamento e alla pastorizia o i rispettivi titolari: il 27 gennaio sono stati sgozzati 84 caprini nelle campagne di Itala, domenica scorsa ad Alì è stata bruciata la macchina di un allevatore che gestisce un’azienda zootecnica e ieri gli spari a Mandanici. Al momento, comunque, non è possibile dire se vi sia un unico filo conduttore che lega i tre fatti.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.