Lunedì 16 Settembre 2019
Fermato dai carabinieri, è finito ai domiciliari per detenzione di stupefacenti


Pensionato di Roccalumera arrestato a Messina: in auto 4 kg di marijuana

21/01/2017 | CRONACA

2567 Lettori unici

Un pensionato 71enne di Roccalumera, Francesco Romana, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti dai carabinieri della Compagnia Messina Centro. L’uomo è stato fermato nella città dello Stretto durante un normale servizio di controllo del territorio e si è mostrato particolarmente ansioso di congedarsi dai militari che, insospettiti, hanno approfondito il controllo sul veicolo da lui condotto. Il 71enne, prima ancora che venisse aperto il bagliaiaio dell’autovettura, ha però confessato di trasportare dello stupefacente. All’interno di una busta da supermercato, nascosta nel vano devoluto ad alloggiare la ruota di scorta, gli uomini dell’Arma hanno trovato otto involucri ben incelofanati contenenti marijuana, del peso di mezzo chilogrammo ciascuno, per un totale di quattro chilogrammi. Per Romana, che non ha fornito spiegazioni relative alla droga in suo possesso, sono stati disposti gli arresti domiciliari, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.