Domenica 25 Agosto 2019
Mercoledì aveva rubato una bottiglia di liquore da un supermercato


S. Teresa. Arrestato 39enne per furto, lesioni, resistenza e porto abusivo d'arma

19/06/2016 | CRONACA

6571 Lettori unici | Commenti 1

Il supermercato preso di mira e l'arrestato

È stato arrestato per furto, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da taglio l’uomo che mercoledì scorso si è introdotto in un supermercato di S. Teresa di Riva rubando una bottiglia di liquore dagli scaffali e tentando poi la fuga. Si tratta di Mircea Suraj Turcanu, 39enne di nazionalità romena, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della locale stazione lo hanno bloccato durante lo svolgimento di un attento servizio di perlustrazione del territorio al fine di prevenire ed reprimere ogni tipo di reato. Mentre si trovavano nella zona sud della cittadina jonica, infatti, hanno notato il romeno uscire dal supermercato Qui Conviene di piazza Mercato. L’atteggiamento sospetto dell’uomo ha spinto i militari a voler approfondire il controllo e alla loro vista il 39enne ha tentato di allontanarsi ma è stato prontamente fermato e nel corso del controllo ha cominciato a proferire frasi ingiuriose e opposto resistenza alle operazioni. La perquisizione personale ha consentito di chiarire le ragioni della sua reazione: l’uomo aveva infatti con sé una bottiglia di vodka, rubata poco prima nell’esercizio commerciale, ed un coltello. I carabinieri hanno quindi proceduto all’arresto di Turcanu trattenendolo in camera di sicurezza in attesa della direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto ravvisando peraltro gli estremi del più grave reato di rapina e ha imposto l’obbligo di firma, in attesa della celebrazione del processo.


COMMENTI

Già ni | il 19/06/2016 alle 12:02:24

Risorse .. Rubo bottilia , ammazzo familia, a volte nel l'ironia c'è un dato di fatto veritiero , comunque 1 settimana data di nuovo in giro oramai lo sanno che qua funziona così

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.