Martedì 22 Ottobre 2019
Intervento di Vigili del fuoco e Carabinieri nel quartiere Bucalo


S. Teresa. Fiamme in uno studio dentistico, si indaga sulle cause

di Andrea Rifatto | 23/09/2016 | CRONACA

3171 Lettori unici

Uno dei locali anneriti dal fumo

Fiamme nel pomeriggio di oggi in uno studio dentistico di S. Teresa di Riva, ubicato al piano terra di un condominio di via Regina Margherita, nel quartiere Bucalo. Poco prima delle 15 dai locali si è sprigionato un denso fumo che ha invaso il cortile condominiale facendo scattare l’allarme dei residenti. Sul posto sono giunti in pochi minuti i vigili del fuoco dal Distaccamento temporaneo di Roccalumera e i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Maurizio La Monica. Da un primo sopralluogo pare che l’incendio sia partito da un rotolone di carta andato in fiamme e si sia poi diffuso anche nelle stanze adiacenti, senza però provocare gravi danni allo studio, in quel momento chiuso al pubblico. I militari dell’Arma stanno comunque procedendo con le indagini per verificare se vi siano elementi tali da far sospettare un’eventuale azione dolosa. Il titolare dello studio dentistico, i collaboratori e altri testimoni sono stati sentiti dai carabinieri presso la locale stazione, raggiunti anche dal comandante della Compagnia di Taormina, il capitano Arcangelo Maiello, per cercare di capire cosa possa aver innescato le fiamme. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.