Venerdì 23 Agosto 2019
Necessario l'intervento di ambulanza e carabinieri per riportare la calma


S. Teresa, lite in campagna tra pensionati: uno finisce in ospedale

di Andrea Rifatto | 20/01/2019 | CRONACA

2053 Lettori unici

Due pensionati di S. Teresa di Riva si sono resi protagonisti questa mattina di una lite in campagna che ha costretto entrambi a ricorrere alle cure mediche. Intorno alle 9.15 i due, un 66enne e un 79enne, si sono fronteggiati sulla stradina di accesso ai propri terreni in contrada Casalotto, a monte della strada panoramica, per futili motivi legati all'auto di uno dei due parcheggiata in modo tale da impedire all'altro di transitare. In pochi istanti dalle parole si è passati alle mani e il 79enne è stato colpito con una spranga di ferro al braccio e all'addome: l'anziano ha chiesto aiuto ed è giunta sul posto l'ambulanza del 118 dalla postazione di piazza Municipio, che ha condotto il 79enne all'ospedale di Taormina per maggiori accertamenti. I medici del nosocomio taorminese gli hanno medicato un taglio e applicato dei punti di sutura, prescrivendo 25 giorni di prognosi. In contrada Casalotto sono giunti anche i carabinieri della locale Stazione, che hanno identificato i due. Il 66enne si è poi recato al Pte per farsi medicare una ferita alla mano riportata durante il litigio, scoppiato per i vecchi attriti esistenti tra i due pensionati, il 79enne S.S. e il 66enne S.F.F., deferiti entrambi all'autorità giudiziaria.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.