Giovedì 12 Dicembre 2019
Bloccati a bordo della loro auto: avevano scippato un anziano a Letojanni


S. Teresa di Riva. Carabinieri all’inseguimento sul lungomare, fermati 4 giovani

di Andrea Rifatto | 06/08/2015 | CRONACA

7235 Lettori unici

Scene da film poco dopo le 17 di oggi sul lungomare di S. Teresa di Riva. Un’auto in fuga con a bordo quattro giovani, proveniente da sud, è stata bloccata dai carabinieri dopo un lungo inseguimento iniziato a Letojanni, dove avevano scippato un anziano del posto. I quattro, originari del Catanese, viaggiavano su una Fiat Panda color oro e tentavano di sfuggire a due pattuglie dei militari, una della stazione dei carabinieri di Letojanni e l’altra di Sant’Alessio Siculo. La loro folle corsa tra le auto si è fermata poco prima di via Trieste, nel quartiere Portosalvo, dove hanno tentato un’inversione di marcia senza però riuscirvi, visto anche il sopraggiungere dalla direzione opposta di una gazzella dell’Arma dalla stazione di S. Teresa di Riva. Uno dei quattro, vistosi braccato, ha provato la fuga a piedi verso sud ma è stato bloccato in un vicolo poco distante da un carabiniere, lanciatosi all’inseguimento pistola alla mano. Attimi concitati, a cui hanno assistito decine di bagnanti e passanti richiamati dal suono delle sirene. I quattro sono stati ammanettati nel giro di alcuni minuti e condotti presso la caserma di Letojanni a bordo delle auto dei carabinieri. La refurtiva è stata riconsegnata all'anziano. La circolazione sul lungomare santateresino è rimasta bloccata per circa 20 minuti in entrambe le direzioni di marcia.

 

Più informazioni: inseguimento santa teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.