Sabato 24 Agosto 2019
Il mezzo si è arrestato in bilico su un terrapieno. Lievemente ferito il conducente


S. Teresa di Riva. Incidente sull'A18, auto vola nella scarpata - FOTO

di Redazione | 08/03/2015 | CRONACA

3447 Lettori unici

Il veicolo rimasto in bilico dopo l'incidente

Poteva avere esiti ben più gravi l'incidente verificatosi oggi intorno a mezzogiorno al km 25 dell'autostrada A18 Messina-Catania, all'altezza dell'abitato di S. Teresa di Riva, alcune decine di metri prima del cavalcavia che collega il centro abitato con la panoramica. Una Peugeot 206 di colore blu, condotta dal 49enne D.A. di Fiumefreddo di Sicilia (Ct), mentre percorreva l'arteria in direzione Messina ha sbandato, probabilmente a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, finendo fuori strada sul lato destro della carreggiata, scivolando nella scarpata sottostante e carambolando per circa 30 metri prima di finire la propria corsa su un terrapieno, dove l'auto è rimasta bloccata su un muro di contenimento senza precipitare ulteriormente. Lievemente ferito il conducente, l'unico a bordo del mezzo, che è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato al Policlinico di Messina per le cure del caso. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia stradale di Giardini Naxos, per i rilievi di rito e per disciplinare la circolazione stradale: il traffico è stato deviato sulla corsia di sorpasso, per consentire di operare in sicurezza. Al lavoro anche i mezzi del soccorso stradale, per provvedere a rimuovere l'auto: operazione non facile considerata la posizione in cui il veicolo si è arrestato.

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.