Mercoledì 18 Settembre 2019
Violento impatto al suolo sul lungomare. Soccorso dall'ambulanza del 118


Sant'Alessio, bambino cade dall'hoverboard e finisce in ospedale

di Andrea Rifatto | 25/08/2018 | CRONACA

3178 Lettori unici | Commenti 1

Una tranquilla serata sul lungomare di Sant'Alessio si è conclusa in ospedale per un bambino di 10 anni, che ieri sera stava passeggiando nell'area pedonale nel tratto centrale del paese. Il ragazzino, originario di S. Teresa, si stava spostando sul suo hoverboard, tavola elettrica autobilanciata che si muove su due ruote collegate a due piccole piattaforme quando probabilmente a causa della perdita di equilibrio è caduto a terra sbattendo violentemente. L'incidente si è verificato alle 22.30 e subito il bambino è stato soccorso dalle persone presenti in quel momento sul lungomare, affollato di residenti e villeggianti in questo ultimo scorcio di estate, prima di essere affidato alle cure del personale sanitario del 118, giunto in ambulanza da S. Teresa. Il ferito è stato condotto all'ospedale "San Vincenzo" di Taormina e nella caduta ha riportato la frattura del perone, oltre a contusioni e abrasioni su varie parti del corpo. Sul luogo dell'incidente è intervenuta anche la Polizia municipale. 


COMMENTI

Giuseppe Cacciola | il 26/08/2018 alle 00:28:13

Probabilmente l'utilizzo del motherboard richiede un superficie regolare,il manto stradale non è ben livellato,pertanto fruizione della isola pedonale dovrebbe essere soggetta a raccomandazioni.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.