Lunedì 24 Giugno 2019
Intervento in una struttura comunale sulla spiaggia occupata abusivamente


Taormina, Polizia locale e Guardia costiera liberano un box: due denunciati

29/05/2019 | CRONACA

1063 Lettori unici

L'interno dei locali sgomberati

Operazione congiunta di Polizia locale e Guardia costiera questa mattina a Taormina per procedere allo sgombero di una struttura comunale occupata da terzi. Gli operanti, sotto le direttive del commissario Daniele Lo Presti, vicecomandante della Polizia locale di Taormina e del primo maresciallo Cosimo Roberto Arizzi, comandante della Locamare di Giardini Naxos, sono intervenuti sulla spiaggia di Mazzarò all’interno di un locale box di proprietà del Comune di Taormina, adibito a deposito attrezzi, di fatto occupato da privati. Gli agenti hanno denunciato a piede libero dinanzi all’autorità giudiziaria due cittadini italiani di 48 e 54 anni per occupazione abusiva di edificio pubblico. Il locale verrà adesso dato in uso ad un’associazione culturale a seguito di un bando di aggiudicazione ad evidenza pubblica il cui contratto di locazione è stato sottoscritto l’1 febbraio del 2018.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.