Martedì 22 Ottobre 2019
Era utilizzato anche per gli studenti della sede di Furci. Indagano i carabinieri


Taormina, rubato il minibus dell'Istituto superiore "Pugliatti"

di Andrea Rifatto | 18/09/2019 | CRONACA

1776 Lettori unici

L'ingresso del Pugliatti e il veicolo all'interno

Era un mezzo prezioso perchè consentiva agli studenti di uscire per le visite didattiche e per gli spostamenti legati all'attività scolastica, ma evidentemente faceva gola a qualcuno che è entrato in azione rubandolo. Vittima del furto l'Istituto di istruzione superiore "Salvatore Pugliatti" di Trappitello (Taormina), da dove è sparito il minibus da nove posti di proprietà della scuola, rubato si presume durante lo scorso weekend. La sottrazione del mezzo, un Fiat Ducato di colore grigio con il logo e il nome dell'Istituto sui lati, è stata scoperta lunedì mattina alla riapertura del plesso di contrada Arancio, quando il personale scolastico si è reso conto come nel cortile dell'edificio non fosse più presente il veicolo parcheggiato nel solito posto. I ladri hanno probabilmente scavalcato la recinzione perimetrale dell'istituto e una volta all'interno hanno scassinato la portiera del veicolo e il sistema di accensione per poi forzare un cancello carrabile inutilizzato, situato su via Fleres, per uscire e darsi alla fuga. Il "Pugliatti" ha denunciato il furto ai carabinieri e sono in corso le indagini per risalire agli autori del gesto. L'Istituto non è dotato di telecamere sul perimetro esterno ma non è escluso che altri occhi elettronici di Trappitello possano aver ripreso il passaggio del mezzo.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.