Domenica 13 Ottobre 2019
Si transita sulla corsia di sorpasso. In mattinata lunghe code sulla Statale 114


Tir ribaltato sulla A18, riaperta alle 13 l'autostrada verso Messina - FOTO

di Andrea Rifatto | 20/09/2016 | CRONACA

15369 Lettori unici

Il tir ribaltato al km 7,900

É stata riaperta alle 13 l'autostrada A18 Messina-Catania in direzione Messina, nel tratto tra Roccalumera e Tremestieri. L'arteria era stata chiusa alle 2 della notte scorsa in seguito al ribaltamento di un tir che trasportava frutta e ortaggi, avvenuto al km 7,900, all'altezza di Giampilieri. Durante la mattinata l'autoarticolato è stato svuotato per poter alleggerire il mezzo e far sì che le autogru potessero spostarlo. Per consentire ai veicoli di circolare è stata così riaperta la corsia di sorpasso e nelle prossime ore si conta di far tornare la situazione alla normalità.

L'incidente in cui è rimasto coinvolto l'autoarticolato ha bloccato il transito delle autovetture verso la città dello Stretto. Il mezzo è finito su un fianco e la parte anteriore è scivolata nella scarpata adiacente: il conducente, un 48enne di Salerno, è riuscito ad uscire dalla cabina e a portarsi sulla sede stradale, dove è stato aiutato da alcuni automobilisti di passaggio prima dell'arrivo dei soccorsi. Nell'impatto è rimasto ferito ed è stato trasportato al Policlinico, dove si trova ricoverato in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia stradale di Messina e Giardini Naxos, per i rilievi e per accertare le cause dell'incidente autonomo. Per quasi 10 ore i mezzi provenienti da Catania sono stati fatti uscire al casello di Roccalumera e sulla Statale 114 si sono registrate lunghe code in direzione nord: per raggiungere Messina gli automobilisti hanno impiegato anche tre ore. Code si sono verificate anche al casello roccalumerese.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.