Giovedì 22 Agosto 2019
Incidente sulla Statale 114: una donna ricoverata in condizioni non gravi


Travolta da un'auto ad Alì Terme, 64enne finisce in ospedale

di Andrea Rifatto | 09/05/2019 | CRONACA

1617 Lettori unici

L'auto e la donna finita sull'asfalto

Una donna che stava attraversando la strada è stata travolta da un'auto intorno le 13 di oggi sulla Strada statale 114 ad Alì Terme, finendo in ospedale. L'incidente si è verificato sulla via Francesco Crispi nella zona centrale del paese. Il pedone, una 64enne aliese, si trovava al centro della carreggiata quando è stata colpita da una Fiat Panda di colore bianco che procedeva in direzione Messina condotta da un anziano di Fiumedinisi, che non si è accorto della presenza della donna perchè la stessa sarebbe sbucata improvvisamente da dietro le auto in sosta: dopo l'urto la 64enne è finita sul parabrezza mandandolo in frantumi per poi cadere rovinosamente sull'asfalto. La vittima è stata soccorsa dai residenti della zona e dallo stesso automobilista e poco dopo dal personale del 118 della postazione di Scaletta, che ha riscontrato un serio trauma cranico e ferite lacero-contuse in varie parti del corpo, trasportando poi la 64enne al Policlinico di Messina. La donna non versa comunque in gravi condizioni e le è stata prescritta una prognosi inferiroe ai 30 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione e la Polizia municipale di Alì Terme, per i rilievi di rito e ricostruire la dinamica dell'incidente.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.