Domenica 13 Ottobre 2019
Nuova aggressione durante la notte. Indagini dei Carabinieri in corso


Un altro accoltellamento a Giardini Naxos: rapinato e ferito un turista di 24 anni

di Andrea Rifatto | 21/08/2019 | CRONACA

1887 Lettori unici

Non sembra placarsi l'escalation di violenza che sta interessando da settimane Giardini Naxos. Dopo l'episodio che si è verificato la notte del 16 agosto, in cui è rimasto seriamente ferito un 22enne di Biancavilla il cui aggressore è stato arrestato lunedì sera, questa notte si è registrato un altro accoltellamento ai danni di un turista di 24 anni di nazionalità tedesca. Il giovane è stato avvicinato da un uomo che lo ha rapinato portandogli via la somma di 15 euro che aveva addosso e nella concitazione gli ha sferrato un fendente ad un gluteo, prima di dileguarsi facendo perdere le proprie tracce. L'episodio si è verificato intorno alle 3 in via Erice, nei pressi del ponte di San Giovanni. Scattato l'allarme sono giunti subito dopo sul posto i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Taormina, che hanno avviato le indagini. Il 24enne tedesco, che si trova in vacanza a Giardini con altri amici e dimora in un'abitazione presa in affitto, è stato trasportato all'ospedale San Vincenzo di Taormina dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 10 giorni. I carabinieri della Compagnia di Taormina, ai comandi del capitano Arcangelo Maiello, hanno raccolto la sua testimonianza con l'ausilio di un interprete e sono al lavoro per risalire all'aggressore.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.