Sabato 19 Ottobre 2019
Condotto da un'auto nel centro storico. Intervento di ambulanza e carabinieri


Vaga da S. Teresa a Savoca e cade nel bosco, 80enne ritrovato sulla Sp 19

di Andrea Rifatto | 22/07/2019 | CRONACA

1538 Lettori unici

I soccorsi in piazza Fossia

Si era messo in cammino dopo aver lasciato la propria abitazione di S. Teresa, attraversando sentieri e terreni fino a giungere nel territorio di Savoca, dove è stato trovato stremato e tratto in salvo. Protagonista della vicenda un 80enne santateresino residente nella borgata Giardino, G. S., che nel pomeriggio di oggi ha avuto una disavventura conclusasi fortunatamente senza gravi conseguenze. L'anziano si è allontanato da casa e ha iniziato a risalire verso monte, percorrendo la pineta di Barone e giungendo fino al territorio savocese, a monte del centro storico. Qui ha raggiunto a Sp 19 che conduce a Casalvecchio e una volta sulla strada è stato notato da un'auto di passaggio, che ha visto l'80enne in condizioni precarie, con la maglia strappata e visibilmente provato, con difficoltà nel muoversi. L'automobilista lo ha accompagnato in piazza Fossia dove l'uomo è stato fatto sedere in attesa di capire cosa gli fosse successo. Nel frattempo sono giunti la Polizia municipale e i carabinieri di Sant'Alessio, che sono riusciti a identificare l'80enne, privo di documenti, e ricostruire l'accaduto. L'anziano, durante la sua scarpinata, è ruzzolato nel bosco procurandosi tagli e abrasioni ed è stato quindi medicato dal personale del 118 prima di fare rientro a casa accompagnato dai familiari, giunti nel frattempo a Savoca allertati dalle Forze dell'ordine.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.