Lunedì 09 Dicembre 2019
Tre i carri che sfileranno lunedì sul lungomare. Viabilità rivoluzionata per l'occasione


Carnevale estivo, a S. Teresa di Riva arriva la seconda edizione

di Gianluca Santisi | 10/08/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

2390 Lettori unici

Uno scatto dell'edizione 2013

Tutto pronto per la seconda edizione del Carnevale estivo a S. Teresa di Riva, in programma domani nella cittadina jonica. La manifestazione, come lo scorso anno, vedrà la sfilata sul lungomare dei carri allegorici e dei gruppi in maschera, che hanno già preso parte alla sessione invernale, che si tiene ormai da 14 anni a S Teresa. La manifestazione, inserita all'interno dela cartellone estivo stilato dall'assessorato Cultura Sport e Spettacolo, prenderà il via alle 20 dal quartiere Bucalo: tre i carri che parteciperanno all’evento, ai quali potrebbe aggiungersi la sorpresa di un carro allestito in prima persona dal sindaco, Cateno De Luca, con l'aiuto dei sostenitori più accaniti. Rispetto all'edizione dello scorso marzo, quando a sfilare sul corso principale della città furono cinque carri, non parteciperanno il gruppo del quartiere Sparagonà e quello proveniente dalla vicina Furci Siculo. I quartieri di Bucalo, Sacra Famiglia e Barracca, che invece non mancheranno all’appuntamento agostano, hanno ricevuto un ulteriore contributo di mille euro ciascuno dall'Amministrazione.
Per disciplinare la circolazione stradale, il comandante dei vigili urbani, cap. Diego Mangiò, ha emanato un’apposita ordinanza che prevede, dalle 16 di lunedì 11 agosto e fino al termine della sfilata, il divieto di sosta (solo lato mare) e la circolazione sulla via marina. Durante il passaggio del corteo sarà severamente proibito lo spostamento dei veicoli lasciati in sosta sul lungomare. La chiusura al transito dell’arteria comporterà l'istituzione del doppio senso di marcia sulla parallela Statale 114. Ciò ha portato a disporre il divieto di sosta lato monte tra le vie Stradella Messina e Dei fabbri; il divieto di sosta tra le vie Dei fabbri e Torrente Porto Salvo; il divieto di sosta lato monte tra le vie Torrente Porto Salvo e Stradella Catania. Piazza Mercato e il campo di calcio comunale, rispettivamente agli estremi sud e nord della cittadina jonica, saranno destinati a parcheggio e gli utenti potranno utilizzare gratuitamente il servizio di bus navetta istituito per l'occasione.

 

Più informazioni: carnevale estivo  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.