Sabato 24 Agosto 2019
Domenica 16 a S. Teresa di Riva primo appuntamento con la nuova stagione artistica


Concerto Pianezzola-De-Salvo, al via gli eventi dei "Figli di un Dio Maggiore"

di Redazione | 15/11/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

1879 Lettori unici

Silvia Pianezzola e Alessandro De Salvo in concerto

Si aprirà con un concerto del duo messinese Silvia Pianezzola (mezzosoprano) e Alessandro De Salvo (pianoforte), in programma domenica 16 novembre a S. Teresa di Riva, la stagione artistica del Libero Comitato “Figli di un Dio Maggiore”, realtà culturale che dall’aprile 2013 è attiva nel comprensorio ionico messinese sotto la guida del giovane Davide Iannino. La stagione concertistica 2014/2015 prevede cinque nuovi eventi che oltre a divulgare la cultura puntano a sensibilizzare all’ascolto e alla comprensione della musica classica. Una scommessa che l’ideatore in prima persona, insieme agli artisti e ai tecnici collaboratori, ha liberamente scelto di accettare proponendo un ricco e variegato programma di appuntamenti che avranno come palcoscenico il Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno di S. Teresa di Riva, fino al prossimo aprile. “Il nostro scopo è mettere l’arte al servizio di chi saprà apprezzarla – spiega Iannino – cercando anche di far accrescere la sensibilità verso la musica con un paziente ed efficace metodo: educazione all’ascolto attraverso frequenti concerti. Il nostro bisogno – prosegue – è far sì che la musica classica sia fruibile a tutti: puntiamo a colmare una grande lacuna rappresentata dalla quasi totale assenza di eventi culturali nella riviera jonica messinese”. Gli eventi, che ospiteranno professionisti di livello chiamati ad esibirsi ognuno nella propria specialità strumentale, saranno realizzati con il patrocinio del Comune di S. Teresa di Riva e la collaborazione della “Bottega degli Attori”. Il concerto Pianezzola-De Salvo è in programma, alle 18.30, con ingresso gratuito, al Palazzo della Cultura di S. Teresa di Riva. Gli organizzatori raccomandano di presentarsi entro le 18.15 così da permettere agli artisti di iniziare con puntualità le loro esibizioni.

Più informazioni: figli di un dio maggiore  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.