Martedì 17 Settembre 2019
Numerosi artisti di Messina e provincia si esibiranno all'edizione 2015 del concorso canoro


"Il Cantagiro" torna ad Alì, unica tappa in Sicilia

18/08/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

1399 Lettori unici

Piazza Duomo ad Alì

Ritorna nel centro storico di Alì, giovedì 20 agosto con inizio alle ore 21.30, la tappa ufficiale dell’edizione 2015 de “Il Cantagiro”, unica in Sicilia. L’evento si svolgerà nella monumentale piazza Duomo, in cui spicca la Cattedrale che conserva importanti testimonianze dell'Ottocento messinese, grazie all’ospitalità dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Fiumara. Il prestigioso concorso canoro è stato fondato nel 1962 da Ezio Radaelli, per coinvolgere le maggiori piazze italiane con lo scopo di scovare nuovi talenti: negli anni vi hanno partecipato i più grandi cantanti della musica italiana tra i quali Adriano Celentano, Gianni Morandi, Lucio Battisti, Rino Gaetano, Gino Paoli, Lucio Dalla e Massimo Ranieri. Numerosi artisti di Messina e provincia ed oltre appartenenti alle categorie cantautori, interpreti, band, rap, lirico pop, folk e junior si contenderanno, valutati da una giuria di qualità, il passaggio alle fasi finali della manifestazione. Ospiti d’eccezione della serata saranno alcuni importanti personaggi dello spettacolo nazionale: Gabriele Savasta, “il cantautore statale” rivelazione della recente edizione di Zelig 1; Gino Accardo, definito dalla critica “voce e anima di Napoli”, già chitarrista del maestro Roberto Murolo; Antonella Mollica, giovane promessa del laboratorio di Zelig, già protagonista dello speciale “Sei in onda” nell’ambito della trasmissione Insieme di Antenna Sicilia; Pino Allegro, musicista che ha partecipato all’edizione 1969 de “Il Cantagiro” con i Gens, ai quali dedicherà un omaggio musicale. Il tour ha preso il via il 3 luglio da Napoli e si concluderà il 5 settembre a Roma dopo aver attraversato sette regioni. Ancora una volta si annuncia una kermesse di alto livello artistico in grado di entusiasmare il numeroso pubblico che interverrà per apprezzare il ricco spettacolo itinerante.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.