Martedì 23 Aprile 2019
Partecipato convegno a Castelmola con dirigenti scolasti e esperti del settore


Internet, potenzialità e pericoli della rete per la "generazione app"

30/10/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

1148 Lettori unici

I partecipanti al convegno

Sala auditorium gremita a Castelmola per affrontare le problematiche relative all'approccio dei giovani a internet. Tanti studenti delle scuole del comprensorio hanno assistito ai lavori del convegno che ha lanciato l'allarme su alcune dipendenze della “grande rete”. Al tavolo dei relatori si sono trovati alcuni amministratori del piccolo centro molese: il sindaco Orlando Russo e gli assessori Eleonora Cacopardo e Stefania D'Agostino. Si è discusso sul tema: "I nostri figli digitali nativi e born mobile: potenzialità e pericoli della rete per la generazione app. Nuova genitorialità e nuovi modelli educativi". È stata moderatrice dell'incontro Milena Romeo. Numerosi esempi tangibili di come si possa manifestare la sofferenza derivante dal nuovo mondo globale sono stati illustrati dai relatori: Francesco Pira, sociologo, giornalista, docente di Comunicazione presso l'Università degli Studi di Messina e l'Università Salesiana di Venezia; Roberta Russo, psicologa della salute, clinica e comunità; Carmela Maria Lipari, dirigente scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore “Caminiti-Trimarchi” di S. Teresa di Riva; Luigi Napoli, dirigente scolastico dell'Istituto Tecnico Commerciale "Pugliatti" di Trappitello-Taormina; Carla Santoro, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo di Taormina. A conclusione è stato proiettato "Il Giornalista", nuovo film di Tony Morgan di cui erano presenti alcuni attori. Applausi scroscianti per tutti da parte degli studenti che hanno apprezzato i tanti temi affrontati durante il convegno. 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.