Martedì 22 Ottobre 2019
Terza edizione per il suggestivo Presepe vivente curato dai residenti


Itala. Il borgo di Croce si trasforma in Betlemme

di S.C. | 23/12/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

1797 Lettori unici

L'evento ha richiamato un enorme numero di visitatori

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il “Presepe vivente” di Croce, frazione di Itala, dove da ormai tre anni le scene della Natività colorano il periodo natalizio. Dopo il successo riscosso dalle prime due edizioni, anche nel 2014 si esordirà proprio il giorno di Natale, a partire dalle ore 19, e si replicherà nelle date del 28 dicembre e del 2 e 5 gennaio 2015. Fulcro vitale dell’iniziativa è rappresentato ancora una volta dalla comunità di abitanti del piccolo borgo che, in modo del tutto volontario, dà vita a questa vera e propria riproposizione scenica dei primi giorni della vita di Cristo. La frazione di Croce, caratteristico borgo che conserva ancora i tratti genuini dei luoghi abitati dai contadini, si trasforma in una piccola Betlemme. Un lavoro meticoloso che ha visto impegnati per oltre due mesi decine di volontari: dalla realizzazione delle varie postazioni sparse per le viuzze del paese, alla ricerca di abiti e strumenti d'epoca. L'intero villaggio è stato coinvolto in un vero e proprio lavoro appassionato e spontaneo. Oltre al profondo significato religioso, tra gli obiettivi degli organizzatori vi è anche quello di contribuire ad alimentare e a mantenere accesa l'attenzione per l'antico borgo di Croce e per i suoi tesori artistici e architettonici, tra tutte l'antica Chiesa Arabo Normanna dei S.S. Pietro e Paolo recentemente restaurata e aperta al pubblico. La visita al presepe sarà anche l'occasione per conoscere gli scorci caratteristici e le piccole "vanedde" del centro storico e per degustare alcuni prodotti tipici. Nel percorso che conduce alla grotta della Santa Natività, attraverso il centro del borgo medievale, saranno allestite le botteghe degli antichi mestieri, che rivivranno grazie ai tanti attori in abiti d’epoca, intenti a lavorare coi metodi ed attrezzi originali e perfettamente funzionanti, i momenti tipici della vita quotidiana, usi e costumi ormai passati, ma ancora presenti nella memoria. 

Più informazioni: presepe vivente itala  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.