Domenica 25 Agosto 2019
A S. Teresa di Riva serata all’insegna delle arti figurative e degli stili musicali


“OktoberFest... Ubriachiamoci d’arte”

30/10/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

1560 Lettori unici

“OktoberFest ..Ubriachiamoci d’arte”: in sintonia con le atmosfere ottobrine, questo il titolo dato all’incontro del Caffè d’Arte svoltosi nei giorni scorsi presso i locali del Palazzo della Cultura-Villa Crisafulli Ragno di S. Teresa di Riva, durante il quale i fondatori dell’associazione culturale “Il paese di fronte al mare”, Melina Patanè, Antonello Bruno e Gabriele Camelia, hanno presentato al variegato e ormai europeo parterre di tesserati una serata all’insegna delle arti figurative e dello studio degli stili musicali. Di grande raffinatezza la mostra di quadri di Roswita Gruber, austriaca naturalizzata siciliana per la pluridecennale presenza nell’Isola. Mecenate delle arti, curatrice eccellente della rinomata galleria “La Baronia“ di Forza d’Agrò, ha esposto uno stralcio della sua produzione pittorica, a partire da quadri di notevole livello tecnico, dove la composizione astratta delle forme si mescola alla ricercatezza nell’uso dei colori, dando vita ad opere di intensa suggestione cromatica, che inducono la mente dell’osservatore a proiettarsi in spazi di pura bellezza. Indirizzati al commento dall’impeccabile Antonello Bruno, il pubblico si è comentato in osservazioni critiche delle opere d’arte, mentre più tecnicamente psicologica si è rivelata l’analisi del vissuto emotivo e inconscio dell’artista austriaca, lasciata alla competenza della presidente Melina Patanè.
Il proseguo della serata si è dipanato tra le “lezioni” di teatro di narrazione consegnate all’abile professionalità dell’attore e regista Carlo Barbera e dell’attrice Natalia Silvestro, alle dotte spiegazioni del maestro Agatino Scuderi e della soprano Carla Basile, autori di una lezione sugli stili musicali di notevole  valenza che ha visto i due professionisti spaziare tra compositori quali Giuliani, Villa-Lobos, Schubert e un impensabile Garcia Lorca, in veste di autore di ballate per chitarra classica.
Molto apprezzati gli interventi degli associati, tra i quali personalità provenienti da Germania, Francia e perfino dal Brasile, come lo scrittore Ricardo De Moraes. autore di un romanzo di prossima pubblicazione intitolato “Il Pigmalionista”, che racconta  le vicissitudini di un catanese emigrato “nel mondo”.
La serate al Caffè d’arte, proseguiranno il 7 e il 28 novembre per un incontro faccia a faccia con la bellezza delle varie forme d’arte e la nuova edizione del concorso nazionale di poesia “ Boccavento – Il Poeta di fronte al mare”, del cui bando sarà  data pubblicazione a breve sulla pagina Facebook del gruppo “Associazione culturale Caffè d’arte Il paese di fronte al mare”.

 

Più informazioni: il paese di fronte al mare  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.