Mercoledì 18 Settembre 2019
Riconoscimenti speciali anche per Edoardo Leo e Claudio Amendola. Sabato la consegna


Il "Premio Manfredi" 2014 assegnato a Marco Giallini

25/06/2014 | CULTURA E SPETTACOLI

1327 Lettori unici

Marco Giallini succede a Beppe Fiorello

É Marco Giallini il vincitore del “Premio Nino Manfredi” che sabato prossimo torna a Taormina, sul palcoscenico del Teatro Antico, insieme ai Nastri d’Argento. Ricevono con lui il riconoscimento intitolato a Manfredi, di cui ricorre quest’anno il decennale della scomparsa, anche Claudio Amendola, per il suo esordio alla regia nella commedia, e Edoardo Leo, al quale la famiglia Manfredi è particolarmente legata non solo da stima e affetto, ma anche da un prossimo progetto teatrale in memoria di Nino. L’omaggio dei Nastri d’Argento a Nino Manfredi torna a Taormina dopo qualche screzio, a cinque anni dalla sua prima edizione voluta nel 2009 dalla moglie Erminia, che ha accolto con grande entusiasmo la proposta del Sindacato Nazionale dei Giornalisi Cinematografici. “Sono grata al Sindacato e in particolare alla sua presidente, Laura Delli Colli - ha commentato Erminia - per avermi proposto di tornare a casa e avermi convinto a farlo. Taormina ha per me un significato speciale e Nino, fino ai suoi ultimi giorni, ha avuto un’attenzione affettuosa dalla stampa cinematografica che oggi quest’iniziativa conferma”. Il sindaco Eligio Giardina ne è entusiasta: “Manfredi è da sempre di casa a Taormina”. Il Premio si abbina sabato alla serata dei Nastri, attesissima a Taormina, che andrà poi in onda il 15 luglio su Rai Uno, in seconda serata. Per l’evento è in arrivo uno straordinario cast di protagonisti italiani. Tra i nomi annunciati: Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria, Valeria Solarino, Claudia Gerini e Anna Foglietta.La serata dei Nastri, organizzata assieme a Taoarte, ospiterà ancora una volta, come tradizione, i vincitori votati da tutti i giornalisti, i Premi Guglielmo Biraghi per gli esordienti e gli altri riconoscimenti speciali dell’anno.

Più informazioni: marco giallini  premio nino manfredi  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.