Lunedì 16 Settembre 2019
Sipario sulla 16esima edizione, con gruppi da Italia, Spagna, Romania, Messico e Serbia


Roccalumera, trionfo della fratellanza al Festival internazionale del Folclore - FOTO

di Redazione | 07/08/2016 | CULTURA E SPETTACOLI

1067 Lettori unici

Una delle esibizioni dei gruppi nel centro di Roccalumera

È calato il sipario sulla 16esima edizione del Festival internazionale del Folclore di Roccalumera. La manifestazione, organizzata dall'Associazione “Sicilia Mia”, con il patrocinio del Comune, che l’ha inserita come primo appuntamento nel cartellone degli eventi estivi, è tornata nella cittadina jonica dopo sette anni di assenza e ha visto la presenza di gruppi provenienti da cinque nazioni di tutto il mondo. Da martedì a sabato i gruppi Ballet Folclórico Ateneo Fuente (Messico), Peña Huertana El Zaragüel-Grupo Aires de Murcia (Spagna), Tulipantos (Romania), Kud Branko Markovic Surduk (Serbia), “Triskelion” e i “Canterini della Riviera Jonica Melino Romolo”, entrambi di Roccalumera, in rappresentanza dell’Italia, si sono esibiti con sfilate ed esibizioni lungo le vie del centro e delle frazioni, ammirati dal pubblico. L’evento finale si è svolto ieri sera nel campo sportivo, nella serata del Festival presentata da Assya D’Ascoli, seguita a mezzanotte dalla fiaccolata che si è conclusa con i giochi d'artificio e lo spegnimento delle fiaccole in mare. Un evento multiculturale che ha visto il trionfo della fratellanza e dell'amicizia tra i popoli per augurare tutti insieme la pace nel mondo. Nel corso della manifestazione i “Canterini della Riviera Jonica” hanno reso omaggio al loro fondatore Melino Romolo con un’esibizione davanti la sua abitazione, sul corso Umberto I. Gli organizzatori e l’Amministrazione comunale di Roccalumera hanno ringraziato tutti i partecipanti e il pubblico dando appuntamento alla prossima edizione.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.