Martedì 19 Novembre 2019
Sabato 24 al teatro 'Val d'Agrò' di S. Teresa di Riva nuovo appuntamento con lo spettacolo


Torna "Terremigranti 1908-1920", i Sikilia in scena con la storia

di Redazione | 21/01/2015 | CULTURA E SPETTACOLI

1449 Lettori unici

Dopo gli spettacoli che tra novembre e dicembre hanno riempito in ogni ordine di posti il teatro “Val d’Agrò” di S. Teresa di Riva, torna a grande richiesta “Terremigranti 1908-1920”, pièce teatrale messa in scena dalla Compagnia Sikilia–Teatro Musica Danza sul terremoto che distrusse Messina e sulla successiva emigrazione che portò migliaia di siciliani a lasciare la terra natia per dirigersi lontano dal continente europeo. Il nuovo appuntamento è in programma sabato 24 gennaio alle 20.30, sempre nel teatro santateresino, dove la compagnia guidata da Cettina Sciacca farà rivivere al pubblico il contesto spazio-temporale in cui gli abitanti di Messina hanno visto la propria città distrutta da una terribile catastrofe che ha cancellato per sempre migliaia di vite umane e il passaggio dalla tragedia del terremoto alla speranza di trovare fortuna lontano dalla Sicilia, senza però dimenticare la terra d’origine. Un’opera teatrale quanto mai emozionante, avvincente e ricca di contenuti umani, abilmente e professionalmente rappresentata dagli attori della Compagnia. È uno spettacolo per chi è determinato ad esserci, per chi non vuole dimenticare. Un tributo a tutti coloro che hanno perso la vita e a quanti presero la loro vita in mano e con coraggio decisero di proseguire il viaggio…e sono tornati a raccontarcelo. A coinvolgere ulteriormente il pubblico con una forte energia emotiva ed emozionale che arriva dal palco le particolari coreografie e le musiche dirette da Antonio Pizzi. Il biglietto di ingresso per assistere allo spettacolo di sabato 24 ha il costo di 15 euro: si consiglia la prenotazione al numero telefonico 339/2727905.

Più informazioni: terremigranti  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.