Domenica 25 Agosto 2019
Diego Cavallaro e Paolo Gentile tra i protagonisti dell'evento durante il Festival


Due artisti della riviera jonica alla fase finale di Sanremo Doc

di Gianluca Santisi | 18/01/2019 | MUSICA

1056 Lettori unici

Gentile e Cavallaro con al centro Morgia

Due artisti della riviera jonica sul palco del Palafiori per la fase finale di Sanremo Doc, manifestazione che si svolgerà in concomitanza con il 69° Festival della Canzone Italiana, in programma dal 5 al 9 febbraio prossimi. Il santateresino Diego Cavallaro (chitarra e voce) e il forzese Paolo Gentile (fisarmonica) saranno tra i protagonisti dell’evento presentando insieme i due brani “Impossibile dimenticarti” e “Sirinata a me matri”. Il primo, scritto e interpretato da Cavallaro, concorrerà nella sezione “Musica leggera”; il secondo, opera del fisarmonicista Gentile, parteciperà nella sezione “Le nuove voci siciliane”. Entrambe le canzoni sono state selezionate da Franco Morgia (ex voce dei Beans, storico gruppo catanese degli anni ’80, e autore con Gianni Bella di numerosi successi come “Tu malatia” e “Non si può morire dentro”) per conto della prestigiosa agenzia catanese di musica e spettacolo “Star Production Accademy” di Roberta Mazzullo, esclusivista con casa Sanremo. I due artisti della riviera jonica si esibiranno durante la settimana del Festival davanti ad una platea popolare e di addetti ai lavori del settore discografico. Diego Cavallaro e Paolo Gentile hanno espresso grande soddisfazione per il risultato ottenuto dopo anni di meticoloso lavoro. I due autori e compositori si dicono "più che mai entusiasti di portare la musica siciliana all’interno di una vetrina così prestigiosa come quella di Sanremo Doc dal forte richiamo mediatico con oltre mille tra radio e Tv accreditate ogni anno”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.