Lunedì 27 Maggio 2019
Giovanna Doni prende il posto di Milena Grioli, dimessasi lo scorso 28 gennaio


Alì, completata la Giunta comunale con la nomina del quarto assessore

di Redazione | 19/02/2016 | POLITICA

1463 Lettori unici

Il neo assessore Giovanna Doni

Il sindaco di Alì, Pietro Fiumara, ha completato nei giorni scorsi la composizione della Giunta comunale con la nomina del quarto membro. Alla carica di assessore è stata infatti nominata Giovanna Doni, 34 anni, che prende il posto di Milena Grioli, dimessasi dall’incarico lo scorso 28 gennaio in seguito ai contrasti sorti con il primo cittadino. L’ultima nomina dovrebbe quindi aver chiuso la crisi all’interno dell’amministrazione aliese, iniziata lo scorso 29 dicembre con la revoca degli incarichi e delle rispettive deleghe agli assessori Mario Schirò (vicesindaco), Rosario Raneri, e Rosario Pantò, accusati dal primo cittadino di aver minato la stabilità del governo assumendo decisioni contrarie a quanto da lui proposto, in particolare bocciando alcune delibere di giunta, e di aver di fatto creato una situazione di incompatibilità che ha portato al venir meno della fiducia di Fiumara nei confronti della sua giunta. Il giorno dopo il sindaco di Alì aveva nominato il nuovo esecutivo, individuando come assessori Francesco Cateno Grioli, Francesco Domenico Grioli, Paolo Smeralda e riconfermando Milena Grioli, che si era salvata dal defenestramento. Salvo poi rassegnare le dimissioni poco meno di un mese dopo.

Il 2 febbraio gli ex amministratori avevano poi diramato una nota con la quale replicavano al sindaco addebitandogli di aver causato la paralisi amministrativa del Comune, sottolineando in particolare come l’aver assunto la responsabilità di tutte le aree comunali fino al 14 gennaio avesse provocato un’anomala gestione della macchina amministrativa.  “Le proposte di delibere da noi bocciate – avevano spiegato Schirò, Raneri, Pantò e Grioli – sono state frutto di un’attenta analisi e studio da cui si è potuto costatare la palese violazione di alcune norme a presidio della legittimità e della legalità degli atti”.

In seguito alla nuova nomina la Giunta di Alì, oltre al sindaco Pietro Fiumara, è dunque composta da Francesco Cateno Grioli, Francesco Domenico Grioli, Paolo Smeralda e da Giovanna Doni. Rimangono ancora da assegnare le deleghe e la carica di vicesindaco, che verranno attribuite con successivo provvedimento del primo cittadino.

Più informazioni: giunta alì  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.