Lunedì 18 Novembre 2019
L'ex sindaco Grasso sarà eletto presidente


Alì Terme. Lunedì si insedia il Consiglio

22/06/2013 | POLITICA

2156 Lettori unici

ALI’ TERME. Si svolgerà lunedì, alle 19, la seduta di insediamento del nuovo Consiglio comunale di Alì Terme. La riunione è stata convocata dal presidente uscente Pietro Caminiti che in questa nuova legislatura ricoprirà il ruolo di vicesindaco. Il primo atto all’ordine del giorno sarà la surroga dei consiglieri che hanno optato per la carica di assessore: oltre allo stesso Caminiti, Mariarita Muzio, Carmelo Sparacino e Marco Di Nuzzo. I quattro hanno già presentato le dimissioni dal Civico consesso e il loro posto sarà preso da Lorenzo Grasso, Roberto Romeo, Giovanni Cassisi e Riccardo Falcone. Completano il quadro della maggioranza consiliare Agata Manganaro, Santina Sterrantino, Rita Cicala e Tommaso Micalizzi. Tutti i dodici componenti della lista “Alì Terme nel cuore”  reciteranno dunque un ruolo in questa nuova amministrazione. La minoranza di “Alì Terme costruiamo futuro”, invece, sarà rappresentata da Agata Di Blasi, Teresa Vittiglio, Carmelo Melato e Laura Tringali. La presidenza, in base agli accordi pre elettorali, toccherà al sindaco uscente Lorenzo Grasso. Nei giorni scorsi, il neo sindaco Giuseppe Marino aveva distribuito le deleghe ai suo assessori. Pietro Caminiti, oltre ad essere vicesindaco, si occuperà di Personale, Bilancio, Tributi, Pubblica Istruzione, Politiche famiglia e infanzia, Politiche comprensoriali, Rapporti con le istituzioni, Proventi e Patrimonio. Marco Di Nuzzo ha avuto Sport, Eventi, Politiche giovanili, Cultura e Solidarietà sociale. Mariarita Muzio si occuperà di Lavori pubblici, Arredo urbano, Agricoltura, Igiene e Sanità, Salvaguardia del Territorio e dell’Ambiente, Approvvigionamento energetico. Carmelo Sparacino, infine, ha ricevuto le deleghe a Turismo, Termalismo, Commercio, Industria, Artigianato, Contenzioso, Beni culturali, Affari generali e Servizi demografici.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.