Domenica 15 Dicembre 2019
Tra i componenti il consigliere comunale di Furci Siculo Francesco Moschella


Anci Sicilia, nominato il coordinamento della Consulta Giovani Amministratori

di Carmelo Cutrufello | 29/12/2013 | POLITICA

1882 Lettori unici

Francesco Moschella

Il coordinatore della Consulta Giovani Amministratori dell'Anci Sicilia Maurizio Lo Galbo ha nominato il nuovo coordinamento provvisorio.
Fanno parte della Consulta Giovani Amministratori: Francesco Moschella, consigliere comunale di Furci Siculo (Me), Giuseppe Germano, consigliere comunale di Solarino (Sr), Gianlivio Provenzano, assessore di Partinico (Pa), Massimiliano Giammuso, consigliere comunale di Gravina (Ct), Gaetano Grassadonia, vice sindaco Bolognetta (Pa), Andrea Velardita, consigliere comunale di Piazza Armerina (En), Michelangelo Giansiracusa, sindaco di Ferla (Sr), Lorena di Gregorio, consigliere comunale di Castellammare del Golfo (Tp), Salvatore Cutro, consigliere comunale di San Giovanni Gemini (Ag), Serena Bonvissuto, consigliere comunale di Palermo, Giuseppe Federico, consigliere comunale di Palermo.

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato Francesco Moschella – perché attraverso me è stata data una grande occasione al territorio jonico: quella di essere rappresentato in sede regionale Anci Giovane, un'associazione che ha dimostrato le sue potenzialità proprio in questi giorni. Il mio personale impegno è quello di lavorare a 360 gradi per il nostro territorio e di essere  punto di riferimento per tutti gli amministratori under 35 che si affacciano al mondo della politica e non sanno più a chi guardare. Come Anci Giovane punteremo fortemente sulla formazione per l'impegno e la spesa dei fondi della comunità europea, poiché questi costituiscono l’unico strumento ancora utilizzabile per risollevare le casse dei comuni siciliani”.

Più informazioni: anci sicilia  giovani amministratori  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.