Mercoledì 30 Settembre 2020
Nominati i tre assessori, che riceveranno le deleghe nei prossimi giorni


Antillo, ufficializzata la giunta di Davide Paratore: Bongiorno vicesindaco

di Andrea Rifatto | 11/06/2016 | POLITICA

3799 Lettori unici

La nuova giunta: Bongiorno, Paratore, Smiroldo e Sturiale

È nata questa mattina la nuova giunta comunale di Antillo guidata dal sindaco Davide Paratore. Il primo cittadino, riconfermato alle elezioni di domenica 5 giugno, ha siglato le nomine dei tre assessori che comporranno il suo esecutivo, uno in meno rispetto al passato secondo le novità introdotte dalla normativa vigente. Come previsto, nel Paratore bis entra l’uscente Simone Bongiorno, 29 anni, già designato in giunta prima del voto, che ricoprirà nuovamente la carica di vicesindaco; al suo fianco il 23enne Gianluca Sturiale, anche lui designato da Paratore in campagna elettorale e gia assessore con Paratore, mentre la quota rosa è andata ad Elisa Smiroldo, 21 anni, alla sua prima esperienza politica ad Antillo. Nella prossima settimana il sindaco Paratore assegnerà le deleghe assessoriali e firmerà la nomina di Bongiorno (98 voti alle elezioni) a vicesindaco, che si dimetterà dal Civico consesso lasciando il posto all'assessore uscente Carmelo Cardone, 23 anni, primo dei non eletti nella lista "La nostra terra-Antillo". Quella varata oggi è una giunta molto giovane con un'età media di 24 anni, che sale a 29 con il primo cittadino, 44 anni. Già programmate anche alcune staffette, con Sturiale che nel corso della legislatura lascerà il posto ad Alessandro Lo Giudice, mentre poi “chiuderà” Daniele Lo Giudice. A metà percorso, inoltre, Elisa Smiroldo passerà il testimone a Simona Lo Schiavo, la più votata con 131 preferenze, che per il momento entrerà in Consiglio con il ruolo di capogruppo di maggioranza.

Il Consiglio comunale si insedierà venerdì 17 alle 20.30: per la presidenza sarà confermato Marco Paratore, mentre la vicepresidenza è destinata a Giovanna Novelli, assessore uscente. Nell’occasione verrà presentato il nuovo esecutivo antillese e il sindaco Davide Paratore presterà giuramento insieme a tutti i consiglieri. Nel corso della seduta ci sarà spazio anche per eventuali surroghe di consiglieri dimissionari. Negli incastri politici in seno alla maggioranza Shane Palella (49 preferenze) verrà poi designata come rappresentante all’Unione dei Comuni Valli Joniche dei Peloritani.

Nella compagine di minoranza “Uniti per Antillo” potrebbero invece esserci sorprese, perché il gruppo intende dare vita ad un’opposizione forte. Non è esclusa dunque la possibilità di “assestamenti” che saranno discussi nei prossimi giorni. C’è anche chi ipotizza che i tre eletti (Rita Palella, Carmelina Santoro e Giuseppe Lo Giudice) siano pronti a far posto a Franco Bongiorno, Salvatore Bongiorno e Romualdo Lo Conti, considerata anche l’indisponibilità che avrebbe manifestato il primo dei non eletti, Salvatore Smiroldo.

Più informazioni: amministrative 2016 antillo  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.