Martedì 22 Ottobre 2019
Due giorni di eventi con undici circoli coinvolti. Presenze in leggero aumento


Chiusa la Festa dell'Unità, il Pd jonico tira le somme e lavora già ai prossimi impegni

16/09/2019 | POLITICA

554 Lettori unici

Gli organizzatori con Saitta e D'Arrigo

Calato il sipario sulla seconda edizione della Festa Democratica dell'Unità degli undici Circoli della riviera jonica, svoltasi nel parco Unità d'Italia di S. Teresa di Riva in due giornate di dibattiti, musica e gastronomia. “I numeri della manifestazione sono in aumento rispetto alla prima edizione, con un numero di intervenuti in leggero aumento che sicuramente potevano essere superiori – rendono noto gli organizzatori – con la presenza di Andrea Orlando e Paola De Micheli, vicesegretari nazionali, che per la nota crisi di governo hanno dovuto annullare molte partecipazioni alle Feste organizzate in Italia. Il numero dei biglietti venduti è più che raddoppiato, anche il numero di espositori è stato apprezzabile, molto bella è stata la presenza di 30 giovani democratici che hanno organizzato una divertente caccia al tesoro e realizzato un bel video sulla loro iniziativa di pulizia del percorso ecologico della valle d'Agrò. Molto interessanti i quattro video realizzati dal Comitato organizzatore ed apprezzati dai presenti. Il momento gastronomico è stato anch'esso molto apprezzato con due degustazioni di granita e una di pane caldo offerti dal Comitato e panini con salsiccia preparati dagli espositori”.

“Il dibattito politico è stato di ottimo livello – proseguono gli organizzatori della Festa dell’Unità – con le presenze di Franco De Domenico, Filippo Panarello, Antonio Saitta e Giacomo D'Arrigo. Bene le presenze di amministratori locali del Pd, tra i quali Simone Bongiorno vice sindaco di Antillo, Pippo Trimarchi vice sindaco di Savoca, Franco Santoro vice sindaco  di Sant’Alessio, Antonio Scarcella consigliere comunale di S. Teresa, Fabio Orlando presidente del Consiglio comunale di Roccafiorita, Alessia Coledi consigliere comunale di Nizza, oltre a Pina Camuglia componente dell'Assemblea nazionale e Paolo Starvaggi segretario provinciale. Molto apprezzati i momenti musicali con Novo, vincitore di Antillo Folk Fest 2019 e di Alessia Pinto giovane promessa di S. Teresa”. Il Comitato a breve sarà già a lavoro per organizzare iniziative nel territorio, in cantiere la partecipazione a novembre alla Convenzione nazionale delle Idee Pd a Bologna, l'organizzazione di stage di formazione politica e naturalmente una terza edizione della Festa con sempre maggiori attrattive e partecipazione dei cittadini.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.